Il Miele di Venere – Varie Tipologie

Il Miele di Venere – Varie Tipologie

6,00

Il Miele di Venere di Api nere Sicule 250gr

Clear selection
  • Descrizione
  • Informazioni aggiuntive
  • Recensioni (0)

Questa ape, molto diffusa in Sicilia fino ai primi degli anni ‘70, ha la caratteristica di contenenere nel proprio dna dei geni tipici delle api africane, molto più resistenti e produttive delli ligusti Italiane, senza peraltro averne l’aggressività. Infatti l’ape nera sicula è tradizionalmente molto tranquilla ed è spesso possibile avvicinarla senza particolari precauzioni, i produttori riescono spesso ad estrarr il miele dalla arnie addirittura senza maschere protettive.

Questo meraviglioso insetto, proprio per le sue caratteristiche continua ad essere produttivo anche nei periodi più caldi con temperatura intorno ai 40° quando tutte le altre api si bloccano.

Da un punto di vista nutrizionale, apporta 300Kcal per 100g, ed è composto da (la sua composizione, varia molto a secondo delle piante bottinate):
· acqua 18%
· fruttosio 40%
· glucosio 34%
· saccarosio 2%
· destrine 1,5%
· sostanze minerali 0,2%

La presenza di fruttosio dona al miele un potere dolcificante superiore allo zucchero raffinato ma anche una fonte di energia che il nostro organismo può sfruttare più a lungo. Infatti, per essere utilizzato, deve essere prima trasformato in glucosio e, quindi in glicogeno, il "carburante" dei nostri muscoli. Vi sono presenti inoltre, una discreta quantità di oligoelementi, vitamine e sostanze battericide come l’acido formico, l’inibina e la gemicidina, queste conferiscono al miele la possibilità di essere conservato a lungo nel tempo e ne giustificano anche l’utilizzo come coadiuvante nella disinfezione; infatti oltre alle sostanze sopracitate, anche l’alta percentuale di zucchero e il pH acido contribuiscono all’attività antibatterica.

Peso 0.250 kg
Tipologia

Timo, Eucalipto, Millefiori, Sulla

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Miele di Venere – Varie Tipologie”