Via C. Colombo, 12/14 - 91100 Trapani
+39 348 35 44 412

CAPONATA AL MIELE DI ZAGARA

DOSI & INGREDIENTI

per 4-6 persone:
  • Due grosse melanzane
  • Due grosse cipolle di Giarratana
  • Un sedano, un chilo di pomodorini di Pachin, un ciuffetto di basilico
  • Mezz’etto di capperi di Pantelleria, 20 olive verdi
  • Un pugno di mandorle pelate
  • Un etto e mezzo di miele di zagara
  • Un etto di aceto di vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale, pepe

PROCEDIMENTO

  • Tritate mezza cipolla con il basilico e soffriggete delicatamente; unite i pomodorini tagliati a metà e portate a cottura la salsa, che poi setaccerete con il passatutto.
  • Tagliate le melanzane a dadini di circa due centimetri e lasciatele per qualche minuto in acqua e sale; asciugatele ,friggetele nell’olio e fatele sgocciolare su carta assorbente.
  • Pulite il sedano e tagliate le coste a pezzetti, affettate le cipolle rimaste a julienne e lessate separatamente l’uno e le altre.
  • Riunite in una padella grande le cipolle, le melanzane, il sedano, le olive, dopo averle denoccciolate e schiacciate, i capperi dissalati, la salsa di pomodoro, due o tre cucchiai di olio e addensate sul fuoco. Nel frattempo sciogliete il miele nell’aceto e aggiungetelo alla caponata; fate amalgamare il tutto, regolate di sale e pepe e togliete dal fuoco.
  • Servite la caponata fredda, o appena tiepida, spolverandola con granella ricavata pestando la maggior parte delle mandorle fritte con una goccia di olio. Ultimate con le restante mandorle ridotte in lamelle.
27 Febbraio 2019

Lascia un commento